Una visione di acqua e luce by Nendo

waterdream nendoSei alla ricerca di visioni alternative del bagno?

Axor WaterDream ha chiesto allo studio giapponese Nendo e alla alla mente creativa Oki Sato di reinterpretare la doccia. E cosa fanno? Mettono abilmente insieme due oggetti comuni della casa, reinterpretando il modo in cui di solito sono percepiti. Doccia e lampada, l’illuminazione con l’acqua. Il progetto ha dato alla doccia una dimensione sensuale, in un modo che non abbiamo visto prima.

Il risultato è qualcosa che non è solo una doccia, né solo una lampada, ma un ibrido. Un trucco magico con la luce e l’acqua, elementi indispensabili ogni giorno. Il designer Oki Sato spiega come è nato il progetto:

“Stavo pensando che l’acqua non esiste senza luce. Immaginate un fiume o un lago: quando è notte scompare nel buio perché assorbe tutta la luce. Ma di giorno la luce solare crea tutto questo effetto scintillante sulla superficie dell’acqua. Si crea profondità, crea colori e diventa un aspetto emotivo. Così ho cercato di creare un oggetto che unisce luce e acqua insieme in un unico pezzo”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply